Metodo Kousmine

Il "metodo Kousmine" deriva dagli studi e dalla pratica clinica della dottoressa svizzera Catherine Kousmine (1904-1992), pediatra ospedaliera che ha dedicato la sua professione soprattutto ai malati di cancro.

La sua grande intuizione fu quella di capire quanta importanza ha l'alimentazione nel mantenimento di un organismo sano. Il sistema Kousmine rappresenta una vera e propria terapia per alcune patologie  quali quelle autoimmuni ad esempio la Sclerosi Multipla. Ma non solo, rappresenta un tipo di alimentazione che permette a tutti di raggiungere una condizione di salute decisamente migliore di quella che si può ottenere con l'attuale regime alimentare occidentale. Del resto già Ippocrate, padre della medicina, diceva "fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo". Inoltre, è straordinario come la dottoressa Kousmine, con le sue intuizioni sull'alimentazione, abbia anticipato di quasi cinquanta anni quelle che sono le raccomandazioni odierne dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità o WHO) nel campo della nutrizione. 

Il "metodo Kousmine" si basa su 4 pilastri fondamentali che sono:

1. un'alimentazione sana ed equilibrata

2. il controllo dell'acidosi tissutale

3. l'igiene intestinale

4. gli integratori (opportunamente scelti)

5. i vaccini (quest'ultimo è "opzionale", valido solo in casi particolari).

Per maggiori informazioni rimando al sito ufficiale www.kousmine.net dell'esperto in Nutrizione Professore Sergio Chiesa.

Patologie che rispondono bene al "metodo Kousmine" sono le artrosi in genere, molte malattie autoimmuni come la sclerosi multipla, l'asma allergico, molte coliti, le dermatiti, la psoriasi, le connettiviti, le artriti, le tiroiditi, il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) , la Sindrome di Sjogren etc., le patologie tumorali in genere (nel senso di arresto/rallentamento dell'evoluzione e come prevenzione), le malattie cardio-vascolari, il diabete mellito di tipo 2 (dell'adulto), il sovrappeso/obesità etc.

Personalmente pratico il metodo Kousmine da qualche anno e ho riscontrato risultati tangibili già dopo i primi mesi. Mi ha permesso inoltre di scoprire il vero sapore dei cibi poichè gli alimenti vengono preparati in modo semplice e naturale un po' come facevano i nostri antenati.

Se qualcuno vuole lasciare un commento o fare una domanda specifica può farlo qui sotto.

Scrivi commento

Commenti: 0

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti