Agopuntura e dolore cronico

L'Agopuntura può essere molto utile nel trattamento dei dolori cronici quali lombalgia, dolori alla spalla, dolori muscolari di varia origine, emicranie/cefalee, osteo-artriti etc.

Riporto a questo proposito i risultati di una Review pubblicata sulla rivista JAMA (Journal of American Medical Association) del 2014 che ha analizzato ben 29 studi clinici randomizzati e controllati (RCT) per un totale di 17.922 arruolati. Le conclusioni sono state che l'Agopuntura riduce in modo significativo il dolore in caso di lombalgia, dolori muscolari, cefalee/emicranie, dolore al collo e osteo-artriti e questo sia confrontando con pazienti non sottoposti ad Agopuntura che con pazienti sottoposti a "sham Acupuncture" che è una sorta di "finta agopuntura" in cui si utilizzano punti "non veri" di agopuntura che si manipolano in modo "non consono". L'uso dell'Agopuntura nel dolore cronico negli ultimi anni sta aumentando sempre di più al punto che alcune Associazioni Mediche Scientifiche la raccomandano in alcune Linee Guida; per esempio l'American College of Physicians Guidelines la raccomanda nel trattamento delle lombalgie croniche e la UK NICE (National Institute for Health and Care Excellence) la raccomanda per le cefalee/emicranie non responsive al trattamento farmacologico. Negli ultimi anni si sta facendo un uso sempre maggiore dell'agopuntura nella sindrome fibromialgica (vedi articolo "fibromialgia").

Se vuoi puoi lasciare un commento o inviare una domanda.

Scrivi commento

Commenti: 0

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti