Dieta ipotossica: il Metodo "Seignalet"

La dieta ancestrale o ipotossica secondo il metodo di Seignalet consiste in un tipo di regime alimentare con precise regole molto efficace nella cura soprattutto di alcune malattie.

Tale metodo deriva dagli studi del medico ricercatore francese Jean Seignalet ed è stato ripreso dalla dottoressa canadese Jacqueline Lagacè tutt'ora vivente che ha sperimentato tale metodica su se stessa per curare i suoi dolori infiammatori cronici di artrosi/artrite. Rimando infatti alla lettura del libro "Alimentazione Antidolore" della dottoressa Lagacè per chi fosse interessato ad approfondire l'argomento (qui sotto l'immagine della copertina del libro e dell'autrice la dottoressa Lagacè).

In questo articolo tratterò brevemente i principi del metodo ed elencherò quali patologie è possibile trattare con esso.

I fondamenti della dieta ipotossica di Seignalet sono:

1. eliminazione dei latticini 

2. eliminazione del glutine

3. cottura del cibo non oltre i 120 °C

4. controllo dell'acidosi tissutale

5. regolarità intestinale

Le patologie trattabili col metodo Seignalet sono raggruppabili in 3 gruppi:

1. Gruppo delle "malattie autoimmuni" che include:

- Artrite Reumatoide

- Spondilite Anchilosante

- Artrite Psoriasica

- Polimialgia Reumatica

- Reumatismo Infiammatorio

- Sindrome di Siogren

- Lupus Eritematoso Sistemico

- Sclerodermia

- Sclerosi Multipla

- Nefropatia a Ig A

- Uveite Anteriore Acuta

Nella tabella sottostante sono riportate le patologie "autoimmuni" con la percentuale di risposta/successo terapeutico.

2. Gruppo delle "malattie da incrostamento" che include:

- Fibromialgia

- Artrosi

- Tendiniti

- Osteoporosi

- Emicranie

- Cefalee tensive

- Depressione nervosa

- Malattia di Alzheimer

- Malattia di Parkinson

- Diabete di tipo 2

- Ipoglicemia

- Ipercolesterolemia

- Spasmofilia

- Sovrappeso

- Angor

- Prevenzione Infarto Miocardico

- Dispepsia

- Litiasi biliare

- Sindrome da stanchezza cronica

- Prevenzione Tumori

Nella tabella sottostante riporto le patologie con le percentuali di risposta/successo.

3. Gruppo delle "Malattie di eliminazione" che include:

- Coliti

- Malattia di Crohn

- Gastrite

- Reflusso Gastro-Esofageo

- Acne

- Eczema/Dermatite atopica

- Orticaria

- Psoriasi

- Bronchite Cronica

- Asma

- ORL recidivanti

- Sinusite cronica

- Raffreddore da fieno

- Rinite cronica

- Rinocongiuntivite allergica

- Edema di Quincke

- Aftosi

Nella tabella sottostante sono riportate le risposte/percentuali di successo terapeutico:

Tali tabelle sono riportate sia sul libro della Dottoressa Lagacè che sul sito del Professore Sergio Chiesa (Kousmine.net) esperto in nutrizione (vedi "Metodo Kousmine")

Chi vuole può lasciare un commento o inviarmi una domanda specifica sull'argomento.

Scrivi commento

Commenti: 0

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti